Samstag, 18.08.2018 14:49 Uhr

Viaggi e turismo - Madagascar

Verantwortlicher Autor: Giorgio Esposito Reise & Tourismus, 29.10.2017, 17:11 Uhr
Presse-Ressort von: GIORGIO ESPOSITO Bericht 4310x gelesen

Reise & Tourismus [ENA] L’isola malgascia si estende lungo la costa sud-est dell’Africa formando il notissimo canale del Mozambico con il quale condivide un mare pulito, pescosissimo e “illibato” in quanto a strutture industriali. Il paese è retto da un presidente al vertice di un sistema politico e parlamentare. Il rapporto ONU colloca il Madagascar tra le nazioni più povere del pianeta con un reddito di appena 1 $ al giorno di guadagno.

l Madagascar, bellissima terra circondata dall’Oceano Indiano e quarta isola più grande al mondo, non è soltanto mare da sogno e spiagge da cartolina. Essa a è soprattutto la terra per eccellenza della biodiversità. Da non perdere il Parc National de l'Isalo, con i suoi immensi canyon di arenari; le foreste pluviali di Atsinanana, suddivise in sei parchi, tra cui il famoso Parc National de Ranomafana. In particolare, il Parco Tsingy de Bemaraha è classificato dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”. Un grande massiccio di origine carsica che si estende da sud a nord per circa 100 km, scolpito dal fenomeno dell’erosione in modo davvero singolare, frastagliato con guglie alte centinaia di metri, appuntite e affilate, tra esse profondi canyon.

Il Madagascar è uno dei paesi più poveri del mondo. L’economia del paese è basata principalmente su agricoltura, estrazione, pesca e produzione di capi d’abbigliamento. Uno dei prodotti più conosciuti del Madagascar è la vaniglia, che viene ricavata da un’orchidea e si utilizza come aroma. Nonostante i prezzi relativamente alti della vaniglia, il malgascio medio guadagna circa 1 dollaro americano al giorno, mentre il 70% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà mondiale. Quasi la metà dei bambini del Madagascar sotto i 5 anni è malnutrita. Un periodo di siccità nel sud del paese ha aggravato la già spaventosa crisi umanitaria.

Für den Artikel ist der Verfasser verantwortlich, dem auch das Urheberrecht obliegt. Redaktionelle Inhalte von European-News-Agency können auf anderen Webseiten zitiert werden, wenn das Zitat maximal 5% des Gesamt-Textes ausmacht, als solches gekennzeichnet ist und die Quelle benannt (verlinkt) wird.
Zurück zur Übersicht
Info.