Freitag, 25.05.2018 20:25 Uhr

Matera, "la città dei Sassi" al centro della Basilicata

Verantwortlicher Autor: Giorgio Esposito Reise & Tourismus, 02.11.2017, 10:36 Uhr
Presse-Ressort von: GIORGIO ESPOSITO Bericht 4153x gelesen
Un profondo tour in Basilicata scenografia ideale per la Capitale Europea della Cultura 2019
Un profondo tour in Basilicata scenografia ideale per la Capitale Europea della Cultura 2019  Bild: Giorgio Esposito

Reise & Tourismus [ENA] Matera è una città tra le più antiche del mondo il cui territorio custodisce testimonianze di insediamenti umani a partire dal paleolitico e senza interruzioni fino ai nostri giorni. Nel 1993 l’UNESCO ha dichiarato i Sassi di Matera Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Di recente, la storica città della Basilicata è stata designata Capitale Europea della Cultura per il 2019 ponendo Matera al centro di eventi espositivi di grande prestigio nazionale ed internazionale. Storicità, tradizioni e modernismo tecnologico sono ora al centro di una valorizzazione del territorio che attira viaggiatori ed esperti da tutto il mondo. Le città di Matera si è sviluppata lungo i dirupi di questa Gravina dando vita al vasto tessuto urbano dei Sassi e della Civita. Il termine "gravina" deriva da grab che nell'arcaico linguaggio accadico-sumerico-fenicio, equivale a "fossa, scavare, incidere".

Matera è nota anche come città dei Sassi, proprio per la peculiarità e l’unicità del suo centro storico. Scavati e costruiti a ridosso della Gravina di Matera, una profonda gola che divide il territorio in due, i Sassi di Matera, rioni che costituiscono la parte antica della città, si distendono in due vallette, che guardano ad est, leggermente sottoposte rispetto ai territori circostanti, separate tra loro dallo sperone roccioso della Civita. Questa posizione invidiabile, ha reso di fatto la città invisibile agli occhi dei suoi nemici per millenni, permettendole di passare pressoché indenne attraverso secoli di storia.

Für den Artikel ist der Verfasser verantwortlich, dem auch das Urheberrecht obliegt. Redaktionelle Inhalte von European-News-Agency können auf anderen Webseiten zitiert werden, wenn das Zitat maximal 5% des Gesamt-Textes ausmacht, als solches gekennzeichnet ist und die Quelle benannt (verlinkt) wird.
Zurück zur Übersicht
Info.