Freitag, 16.11.2018 21:25 Uhr

L'Unione Europea pronta ad abolire l'ora legale

Verantwortlicher Autor: Giorgio Esposito Italiano, 10.09.2018, 09:59 Uhr
Presse-Ressort von: GIORGIO ESPOSITO Bericht 3888x gelesen
L'Ue potrebbe dire addio al passaggio tra ora legale e ora solare.
L'Ue potrebbe dire addio al passaggio tra ora legale e ora solare.  Bild: Giorgio Esposito

Italiano [ENA] La Commissione europea proporrà di abolire il cambio tra ora legale e ora solare in tutta l'Unione europea. Lo ha annunciato il presidente Jean-Claude Juncker in un'intervista al canale televisivo tedesco Zdf. "La gente vuole farlo, quindi lo faremo", ha detto.

L'Ue potrebbe dire addio al passaggio tra ora legale e ora solare. "La gente vuole farlo, quindi lo faremo", ha detto il presidente Jean-Claude Juncker. In un sondaggio online la maggior parte dei 4,6 milioni di partecipanti si sono detti favorevoli ad eliminare la convenzione per cui durante l'estate l’orario di tutta l'Europa viene spostato un’ora avanti, per sfruttare al meglio le ore di luce nell’arco della giornata.La Commissione europea ha annunciato, dopo un sondaggio tra i cittadini, che ne proporrà l'abolizione. Già lo scorso febbraio il Parlamento europeo aveva affrontato il tema senza però trovare un accordo sull'ipotesi di abolizione del doppio orario.

Ma perché esiste l'ora legale? Chi l'ha inventata e a cosa serve? L'idea di spostare le lancette per sfruttare le ore di luce estive viene spesso attribuita a Benjamin Franklin per un articolo satirico pubblicato sul quotidiano francese 'Journal de Paris' nel 1784 riguardante il risparmio energetico. Tuttavia la maggioranza degli storici ritiene che il primo ad aver teorizzato l'ora legale sia stato il biologo George Vernon Hudson che nel 1895, alla Royal Society della Nuova Zelanda, propose di spostare le lancette dell'orologio in avanti durante l'estate per usufruire di ore di luce in più.

Für den Artikel ist der Verfasser verantwortlich, dem auch das Urheberrecht obliegt. Redaktionelle Inhalte von European-News-Agency können auf anderen Webseiten zitiert werden, wenn das Zitat maximal 5% des Gesamt-Textes ausmacht, als solches gekennzeichnet ist und die Quelle benannt (verlinkt) wird.
Zurück zur Übersicht
Info.